CHO 6,9 per 100 g

Tornano sulla tavola le nostre tanto amate polpette, il piatto perfetto per mettere d’accordo grandi e piccoli. Perché? Semplicemente perché riescono a racchiudere i giusti nutrienti, possono essere preparate con le verdure ed hanno quella forma simpatica tipica delle bontà che si mangiano una dopo l’altra.

E poi sono buone, molto buone!

Quella che vi proponiamo è una ricetta leggera, delicata e appena speziata: Polpettine di tacchino allo zafferano.

Preparate la lista della spesa con questi ingredienti e accendete i fornelli…cominciamo!

 

Ingredienti per 6 persone

700 g carne di tacchino macinata

450 g latte

250 g porro

100 g robiola

80 g pangrattato**

40 g Parmigiano Reggiano grattugiato

1 uovo

1 bustina di zafferano

q.b. farina di riso*, olio extra vergine di oliva, sale, erbe aromatiche

 

**Prodotti specifici per celiaci

*Prodotti a rischio contaminazione

Preparazione

Tritate il porro molto fine e fatelo appassire in una padella antiaderente con un filo d’olio; aggiustate di sale e aggiungete la carne di tacchino macinata. Unite anche il parmigiano, la robiola, il pangrattato, l’uovo e un trito di erbe aromatiche, quindi mescolate bene il tutto.

Formate delle polpette di 3-4 cm di diametro, passatele nella farina di riso e lasciatele rosolare su entrambi i lati in una padella antiaderente con poco d’olio. A questo punto fate sciogliere lo zafferano nel latte, salate appena e versatelo sopra le polpette. Coprite e portate a cottura facendo addensare bene la salsa di zafferano.

Versione con glutine: sostituire il pangrattato senza glutine con pangrattato tradizionale

polpettine-di-tacchino-allo-zafferano-senza-glutine-uno-chef-per-gaia

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *