CHO 67 g per 100 g di biscotti senza glassa

Come ci piace preparare tanti dolcetti particolari in vista delle Feste!! Oggi avevamo le mani in pasta e ci siamo fatti ispirare dalla fantasia e dai colori, il risultato sono stati dei divertenti Biscotti di Natale.

Prendetevi un po’ di tempo e giocate con noi a creare tante decorazioni diverse. Per guardare un video per altri biscotti decorati, clicca qui.

Ingredienti per la frolla
250 g farina di riso*
250 g farina per Pane e Paste Lievitate BiAglut**
200 g burro
150 g zucchero
3 uova
4 g lievito per dolci*
1 pizzico di sale, 1 grattugiata di buccia di limone

Ingredienti per la glassa dura
150 g zucchero al velo*
25 g albume pastorizzato
q.b. coloranti alimentari*

Ingredienti per la glassa morbida
140 g zucchero al velo*
25 g albume pastorizzato
q.b. coloranti alimentari*

**Ingredienti specifici per celiaci
*Ingredienti a rischio contaminazione

Preparazione

Mettete le farine, il burro, lo zucchero il sale e le uova in una terrina. Mescolate bene aggiungendo poi il lievito per dolci e la buccia di limone grattugiata. Coprite con un pezzo di pellicola trasparente e lasciate riposare per il tempo necessario a preparare le glasse, circa 10-15 minuti.

Le glasse sono quasi identiche ma cambia la loro consistenza, in quanto svolgono funzioni diverse: la glassa dura si usa per disegnare i contorni ed eseguire i decori, mentre la glassa morbida per riempire le aree interne delimitate dai contorni. Le proporzioni date servono per ottenere glasse di colore bianco; partendo dal colore bianco, si potranno aggiungere i coloranti per ottenere le varie tinte.

È importante ricordare che, se i coloranti sono liquidi, sarà necessario aggiungere un po’ di zucchero a velo in più per ottenere la stessa consistenza delle glasse bianche iniziali.

Prendete delle scodelle con il fondo arrotondato, una per ogni colore che si desidera preparare. Per la glassa dura di colore bianco, mettete 25 g di albume pastorizzato in una scodella e aggiungete gradatamente 150 g di zucchero a velo mescolando con un cucchiaio in modo che il composto risulti liscio e uniforme. Per la glassa morbida, ripetete esattamente lo stesso procedimento, aggiungendo 140 g di zucchero.

Partendo dalle basi di colore bianco, aggiungete i coloranti e lo zucchero necessari per ottenere i vari colori, sia nella versione dura sia in quella morbida.
La glassa dura verrà utilizzata con la tasca da pasticcere dotata di un beccuccio con foro di circa 1 mm, mentre quella morbida verrà distribuita usando un cucchiaino e la punta arrotondata di un coltello.

Coprite tutte le glasse con pellicola trasparente messa perfettamente a contatto fino a quando verranno utilizzate.
Stendete la pasta frolla con il mattarello fino a uno spessore circa 5 mm, tagliate i biscotti delle forme desiderate, adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e cuoceteli in forno ventilato preriscaldato a 160°C per 10 minuti.

Quando i biscotti saranno completamente raffreddati, formate il contorno con una delle glasse dure, bianca o colorate, messe nella tasca da pasticcere; ricoprite la superficie del biscotto all’interno del contorno usando la glassa morbida da stendere con l’aiuto di un coltello dalla punta arrotondata in modo che non rimangano spazi vuoti. Lasciate asciugare la glassa per almeno 15 minuti prima di realizzare altri decori con la tasca da pasticcere sulla glassa morbida per evitare sbavature di colore.

biscotti-di-natale-senza-glutine-uno-chef-per-gaia

Per ogni biscotto, servono in media 5 g totali di glassa, quindi è importante ricordare di aggiungere 5 g di carboidrati per biscotto nel calcolo dei carboidrati.

biscotti-di-natale-senza-glutine-uno-chef-per-gaia
Conservate i biscotti in una scatola di latta o in una tortiera chiusa… resteranno buonissimi per oltre una settimana.

Guardate la video ricetta per i biscotti qui.

Versione con glutine: sostituire la farina BiAglut con pari quantità di farina di frumento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *