Siamo alle prese con le ultime decorazioni natalizie e non abbiamo resistito…uova, farina, burro tra le mani e la pasta frolla era praticamente pronta. La creatività ci ha fatto creare una colorata e fantasiosa Casetta di biscotto, il nostro classico da mettere come centrotavola per le feste.

Mentre fate la Casetta di biscotto, non arrestate il mood creativo e magari realizzate anche un po’ di Biscotti di Natale da appendere all’albero!

La ricetta della Casetta di biscotto

carboidrati 66 g per 100 g di biscotto senza glassa

Ingredienti per la frolla

  • 400 g farina senza glutine per dolci** (per la farina con glutine, vd. sotto)
  • 150 g burro
  • 100 g zucchero
  • 2 uova
  • 8 g lievito per dolci*
  • 1 pizzico di sale, 1 pizzico di vaniglia

Ingredienti per la glassa

  • 150 g zucchero al velo*
  • 25 g albume pastorizzato

**Ingredienti specifici per celiaci

*Ingredienti per i quali verificare l’assenza di glutine in etichetta o sul Prontuario AIC

 

Preparazione

  1. Mettete la farina, il burro, lo zucchero il sale e le uova in una terrina. Mescolate aggiungendo poi il lievito per dolci e la vaniglia.
  2. Con la frolla, preparate le casette usando degli stampi appositi oppure il modello sul libro “Uno chef per Gaia” (pag. 228 prima edizione, pag. 288 seconda edizione) Cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 180°C per 10-15 minuti. Lasciateli raffreddare.
  3. Per la glassa, mescolate l’albume pastorizzato con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto liscio e ben consistente.

casette-di-biscotto-uno-chef-per-gaia

casette-di-biscotto-uno-chef-per-gaia

4. Riempite un sac a poche con la glassa e decorate i pezzetti di casa a piacere. Una volta che la glassa si sarà seccata, assemblate la casetta con l’aiuto di qualcuno così da tenere fermi i biscotti fino a quando la glassa si sarà solidificata.

casette-di-biscotto-uno-chef-per-gaia

casette-di-biscotto-uno-chef-per-gaia

La versione con glutine della Casetta di biscotto

Sostituite i 400 g di farina senza glutine con la vostra farina abituale per dolci.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.