Si sa, le verdure sono ricche di sali minerali e sono uno di quei cibi sani che fanno bene, ma non sempre a tutti piace mangiarle al naturale…soprattutto ai bambini. In realtà ci sono tanti modi per renderle più appetitose e fare in modo che diventino uno snack da gustare per una pausa oppure anche come sfizioso aperitivo.

Noi le abbiamo immaginate con una saporita Crème fraîche.

E se siete amanti del Pinzimonio, dovete scoprire cosa è il Radimonio!!!!

La ricetta della Crème fraîche

carboidrati trascurabili per 100 g

Ingredienti per la salsa

  • 1 confezione di crème fraîche
  • 40 g porro
  • 3 gambi di erba cipollina
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine di oliva, sale e pepe

Ingredienti per il pinzimonio

  • carote
  • zucchine piccole
  • peperone giallo e rosso
  • rapanelli
  • patate bollite

Preparazione

  1. Affettate il porro molto sottile e tritatelo accuratamente. Mettete un filo d’olio in un tegame e versatevi il porro e lo spicchio d’aglio intero e pelato. Lasciate soffriggere il porro, aggiungendovi un goccio d’acqua e lasciate cuocere molto lentamente per almeno 30 minuti. Quando il porro sarà perfettamente cotto e morbido, fatelo asciugare bene sul fuoco e rimuovete l’aglio.
  2. Mettete la crème fraîche in una ciotola e conditela aggiungendo il porro cotto, l’erba cipollina tritata, sale e pepe a piacere; mescolate bene e lasciate riposare.

ricetta-creme-fraiche-uno-chef-per-gaia-ph-chiara-marando

ricetta-creme-fraiche-uno-chef-per-gaia-ph-chiara-marando
3. Preparate le verdure per il pinzimonio tagliate a piacere.

ricetta-creme-fraiche-uno-chef-per-gaia-ph-chiara-marando

4. Servite le verdure in contenitori separati e la crème fraîche in una ciotola unica in cui intingere le verdure oppure in contenitori singoli per ogni commensale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.