Articoli

Corso online – 20 aprile ore 15

Sicuramente i primi piatti sono la portata che più identifica la cucina italiana e proprio per questo non finiscono mai di stupirci. Sei pronto per un corso dedicato a questa portata? Sei pronto a cucinare dei primi piatti che non avrai mai provato prima? Allora scalda i fornelli per non perderti il corso dedicato ai Primi piatti con sopresa.

La sopresa la proverai scoprendo che con il cavolfiore si possono preparare degli gnocchi irresistibili, la proverai gustando il grano saraceno risottato per la gioia del tuo benessere e la proverai con la tradizione rivisitata degli sformati di pasta con tanto di irresistibili polpettine.

Come sempre, se non avrai invitato gli amici per la cena del sabato sera a gustare tutte le delizie che avrai preparato al corso, potrai fare scorta nel congelatore di casa per affrontare con il sorriso qualsiasi evenienza anche nelle giornate di lavoro più intense.

Come funzionano i corsi online

  1. Iscriviti al corso compilando il modulo riportato sotto ed effettua il relativo pagamento.
  2. Una settimana prima del corso, riceverai lista ingredienti, lista attrezzature e il link da cliccare per entrare nella nostra grande cucina mediante tablet, cellulare o PC!
  3. Il giorno del corso clicca sul link inviato e voilà: cucineremo tutti insieme passo a passo tutte le ricette previste per il corso.

Una cosa IMPORTANTE: sei libero di partecipare al corso anche accompagnato da figli, mariti o mogli, amici, con il cagnolino di fianco o con amici immaginari per poi gustarci quello che avremo preparato!

Per tutte le ricette vengono fornite le indicazioni per essere preparate con e senza glutine (per ulteriori informazioni sul senza glutine, visita il sito dell’Associazione Italiana Celiachia).

Consulta anche il calendario di tutti i corsi e scegli le tue ricette preferite!

Corso di cucina

Primi piatti con sorpresa

primi-piatti-con-sorpresa

 

Luogo: ONLINE

Prezzo: 25 euro

Compila questo modulo per effettuare l’iscrizione ed il pagamento sicuro con PayPal

    (Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a illybertinelli@gmail.com)(richiesto)

    In alternativa per iscriverti, inviami una mail con nome, cognome, recapito telefonico (facoltativo), titolo del corso al quale desideri iscriverti e copia del bonifico bancario: riceverai le ricette, l’elenco delle attrezzature che ti serviranno per cucinare insieme e il link per collegarti al corso.

    Dati per il bonifico: IT94E0707265840000000440895

    Per ulteriori informazioni, contattami all’indirizzo: illybertinelli@gmail.com

    Ti aspetto per cucinare insieme!

    Proprio a partire dal 13 gennaio, giorno che a Parma è dedicato al patrono Sant’Ilario (nonché mio onomastico) iniziano i nostri appuntamenti settimanali con Uno chef per tutti, il mio programma dedicato alle ricette per tutti coloro che non possono consumare glutine, ma anche altri allergeni che vi specificherò di volta in volta.

    L’appuntamento del venerdì in diretta

    Per guardare la puntata in diretta, l’appuntamento è ogni venerdì alle ore 19 su QuBìTV, ma se non riuscite a collegarvi, non preoccupatevi perché potrete trovare la registrazione online e sul canale Youtube della piattaforma televisiva.

    E visto che iniziamo con il freddo, la prima ricetta sarà proprio una fantastica Zuppa di cipolle gratinata per fare il pieno di energia e scaldarci con il gusto di un grande classico della cucina povera.

    La mia cucina da campo al CUBO

    Uno chef per tutti è una bellissima avventura in diretta da quella che definisco “la mia cucina da campo”: cucinare dal CUBO, lo spazio polivalente di Parma, è la dimostrazione che bastano una piastra ad induzione ed un forno per preparare tantissime ricette golose che variano dall’antipasto al dolce e che tutti potremo cucinare in meno di 30 minuti, concedendoci magari solo alcune cotture un pochino più prolungate.

    Insomma, il programma che vuole essere l’inno alla cucina dei “senza”, ma con gusto, divertimento e soprattutto la gioia di cucinare e di condividere la tavola.

    Guardate anche tutte le videoricette disponibili sul blog!