Articoli

Avete voglia di una pasta fatta in casa, ma la volete perfetta per l’estate? I Passatelli in crema e verdure croccanti sono la ricetta estiva perfetta per un piatto leggero, a base di verdure, gustosissimo, insolito, ma anche semplice da preparare e se non mi credte, guardate il video.

Inoltre, preparate il minestrone con le verdure che avete a disposizione nell’orto di casa o in frigorifero o congelatore: sarà un modo per proporre le verdure ai piccoli di casa in modo insolito.

Se amate i sapori più decisi e non siete vegetariani, potrete anche completare il piatto aggiungendo prosciutto, guanciale, speck o pancetta fatti passare in una padella antiaderente perché siano rigorosamente croccanti.

E dal punto di vista nutrizionale a questo piatto non manca proprio nulla, quindi buon appetito!

 

La ricetta dei Passatelli in crema e verdure croccanti

carboidrati 36,9 g per 100 g di passatelli senza condimento

Ingredienti per i passatelli 4 persone

  • 110 g Parmigiano Reggiano
  • 100 g pangrattato Nutrifree** (per versione con glutine, vd. sotto)
  • 60 g farina Preparato speciale per pasta fresca Molino Dallagiovanna** (per versione con glutine vd. sotto)
  • 2 uova intere
  • brodo di carne o vegetale per scottare il pane
  • noce moscata, sale e pepe

Ingredienti per il minestrone

  • 800 g acqua
  • 500 g verdure miste
  • sale

Ingredienti per completare

  • 140 g zucchina (corrispondente a 1)
  • 40 g ricotta salata
  • qualche foglia di basilico
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

**Ingredienti specifici per celiaci

*Ingredienti per i quali verificare l’assenza di glutine in etichetta o sul Prontuario AIC

Preparazione

  1. Preparate il minestrone facendo cuocere le verdure nell’acqua con un pizzico di sale grosso: questa operazione la potrete fare anche il giorno prima. Una volta cotto il minestrone, lasciatelo intiepidire, poi trasferitelo in un frullatore o nel Bimby e frullatelo in modo da ottenere una crema.
  2. Preparate i passatelli. Fate scaldare il brodo. Mettete il pangrattato in una terrina e scottatelo con il brodo bollente facendo attenzione a non versarne troppo: il pane deve risultare leggermente umido, ma non impastarsi. Una volta freddo, aggiungete gli altri ingredienti, ossia la farina, il parmigiano grattugiato, le uova, la noce moscata, sale e pepe. Mescolate bene fino ad ottenere un panetto di consistenza piuttosto soda. Lasciatelo riposare avvolto in pellicola trasparente per il tempo necessario a preparare le zucchine.
  3. Prendete la zucchina, spuntatela e tagliatela a julienne sottile; tagliate a julienne anche la ricotta salata, unitela alla zucchina e insaporite con sale, pepe e un filo d’olio extra vergine di oliva.
  4. Mettete una pentola d’acqua sul fuoco e portatela ad ebollizione, quindi salatela.
  5. Mettete circa metà del composto per i passatelli nello schiacciapatate a fori grandi, spostatevi sopra la pentola di acqua bollente, premete lo schiacciapatate e quando i passatelli avranno la lunghezza desiderata, circa 4-5 cm, tagliateli con un coltello facendoli cadere direttamente nell’acqua. Mescolateli con una schiumarola e lasciateli bollire qualche minuto.
  6. Mettete circa 1/3 del minestrone frullato nella padella da mantecatura e scaldatelo; con la schiumarola, togliete i passatelli dall’acqua e buttateli nella padella con il sugo facendoli saltare ed insaporire a fiamma vivace per qualche minuto.
  7. Versate un mestolo colmo di minestrone freddo frullato in ogni piatto da portata, adagiatevi sopra i passatelli saltati, la zucchina con la ricotta, una foglia di basilico, un filo di olio extra vergine a crudo e servite.

Passatelli in crema e verdure croccanti

La versione con glutine dei Passatelli in crema e verdure croccanti 

Utilizzate pangrattato e farina convenzionali, tuttavia nella preparazione dei passatelli con glutine, spesso non è necessario aggiungere farina al pangrattato. Aggiungetela solamente se il composto di pangrattato, formaggio e uova risultasse troppo morbido.

 

 

Cari amici,

potete già acquistare Buoni regalo, Buoni aperti e Acquisti multipli sulla pagina dedicata (cliccate qui: Buoni regalo) oppure potete iscrivervi ai singoli corsi cliccando sui link riportati sotto il calendario.

Ricordate che tutte le ricette dei corsi possono essere realizzate in versione con e senza glutine conformemente alle indicazioni dell’Associazione Italiana Celiachia.

Ci vediamo presto in cucina!

Calendario corsi 2021-1

 

Calendario corsi 2021-2

 

Calendario corsi 2021-3

 

 

 

 

16 gennaio 2021 ore 15 – Dettagli e iscrizioni a A tutto buffet

30 gennaio 2021 ore 9:30 – Dettagli e iscrizioni a Le ricette di gennaio-Corso di cucina e alimentazione

6 febbraio 2021 ore 15 – Dettagli e iscrizioni a Piovono polpette

20 febbraio 2021 ore 15 – Dettagli e iscrizioni a L’importante è esagerare

27 febbraio 2021 ore 9:30 – Dettagli e iscrizioni a Le ricette di febbraio-Corso di cucina e alimentazione

13 marzo 2021 ore 15 – Dettagli e iscrizioni a Biscotteria all’italiana

20 marzo 2021 ore 9:30 – Dettagli e iscrizioni a Le ricette di marzo-Corso di cucina e alimentazione

17 aprile 2021 ore 9:30 – Dettagli e iscrizioni a Le ricette di aprile-Corso di cucina e alimentazione

17 aprile 2021 ore 15 – Dettagli e iscrizioni a Aperitivo

8 maggio 2021 ore 15 – Dettagli e iscrizioni a Monoporzioni

15 maggio 2021 ore 9:30 – Dettagli e iscrizioni a Le ricette di maggio-Corso di cucina e alimentazione

5 giugno 2021  ore 15 – Dettagli e iscrizioni a Finger food da leccarsi le dita

19 giugno 2021 ore 9:30 – Dettagli e iscrizioni a Le ricette di giugno-Corso di cucina e alimentazione