Articoli

Si mangia prima di tutto con gli occhi, ecco perché i piatti devono essere non solo buoni ma anche armonici e colorati: l’allegria che riescono a trasmettere parte dalla vista per poi lasciare spazio al gusto.

Si tratta di un viaggio sensoriale tra profumi, sentori e sfumature.

Ecco perché il primo piatto che vi proponiamo sposa questa teoria alla perfezione, un mix perfetto tra sapore, genuinità ed energia. Inutile a dirsi…rigorosamente senza glutine.

Portate in tavola la fantasia con la nostra ricetta dei Rotolini di crepes ai tre colori. Se vi piacciono le crepes, provate anche le Crespelle di quinoa ai broccoli.

La ricetta dei Rotolini di crepes ai tre colori

carboidrati 9,7g per 100 g

Ingredienti per le crepes

  • 500 g latte
  • 230 g farina senza glutine**
  • 50 g bietola rossa cotta e frullata
  • 50 g di spinaci cotti e frullati (crema di spinaci)
  • 6 uova
  • 8 g sale
  • olio extra vergine di oliva

Ingredienti per la farcitura

  • 500 g cappuccio o verza
  • 300 g latte
  • 200 g formaggio bitto o casera
  • 30 g farina
  • 10 g burro
  • sale

Per servire a piacere: fonduta di panna e parmigiano, crema di spinaci

**Ingredienti specifici per celiaci

*Ingredienti per i quali verificare l’assenza di glutine in etichetta o sul Prontuario AIC

Preparazione

  1. In una terrina o in un robot frullare tutti gli ingredienti per le crepes ad eccezione della bietola e della crema di spinaci. Una volta ottenuta la pastella, dividetela in tre parti uguali: una parte dovrà rimanere del colore naturale, le altre due dovranno essere completate rispettivamente con la crema di spinaci e la bietola rossa.
    Nel caso in cui dovessero contenere ancora pezzi di verdure, frullate ciascun composto usando un frullatore ad immersione.
  2. Ungete leggermente un padellino di circa 15 cm di diametro e versatevi il quantitativo di composto sufficiente per ricoprirne il fondo. Cuocere le crepes su entrambi i lati fino a quando non saranno leggermente dorate.
  3. Ed ora la farcitura! Tagliate a striscioline il cavolo cappuccio oppure la verza e fatelo cuocere in un wok o in una padella antiaderente con un filo d’olio extra vergine e, se necessario, un goccio d’acqua. Infine, aggiustate di sale.
    In un altro tegame preparate la besciamella con 10 g di burro, 30 g di farina, 300 g di latte e sale q.b.
Rotolini di crepes colorati

I rotolini di crepes colorati

4. Stendere le crepes, distribuirvi sopra le verdure in modo uniforme e coprirle con due cucchiai di besciamella; infine, terminare il tutto aggiungendo il bitto o casera a cubetti; arrotolate le crepes e disponetele su una teglia ricoperta di carta forno. Scaldare in forno a 160°C fino a quando il formaggio non si sarà sciolto.

Manca il passaggio finale.

I rotolini di crepes colorati pronti per essere mangiati

I rotolini di crepes colorati pronti per essere mangiati

5. Tagliate in obliquo i rotoli di crespelle per ottenere 3 cilindretti; stendete uno strato di fonduta sul fondo di ciascun piatto e adagiatevi sopra 1 cilindretto per colore.

Servire ben caldo.

La versione con glutine dei Rotolini di crepes ai tre colori

Sostituite i 230 g di farina senza glutine con 250 g di farina di frumento per preparare le crepes; tutti gli altri ingredienti rimangono invariati.